KXIP vs KKR Live Score

Franco Morbidelli si riscatta dopo la beffa di Brno e vince il Gran Premio d'Austria Moto2 grazie ad una gara perfetta e a un comportamento eccezionale.

Queste le sue dichiarazioni ai microfoni dell'inviato del sito motogp.com: "Sono molto contento della vittoria, siamo riusciti a lavorare bene perché eravamo tutti concentrati al massimo in questo week-end". Fuori anche uno sfortunatissimo Luca Marini, impossibilitato ad evitare la KALEX di Quartararo, mentre Simone Corsi ha concluso 11° e Stefano Manzi si è reso protagonista in negativo di due distinte cadute: la prima al via per un contatto all'uscita della curva 1, la seconda a 12 giri dal termine in piena staccata della 'Remus' quando si ritrovava 23° in solitaria. Il quartettto si riduce presto a un terzetto, con il riminese (partito dalla pole nel giorno del suo trentaduesimo compleanno) che perde terreno e scivola fino alla quinta posizione, dove chiuderà la gara alle spalle di un ottimo Francesco Bagnaia (4°).

Lo svizzero quindi dopo la vittoria di Brno continua a mandare forti segnali a Franco Morbidelli: il campionato non è chiuso.

E forse avrebbe potuto anche perdere qualche punticino in più se Miguel Oliveira non fosse stato vittima di una brutta caduta a pochi giri dal termine.

Giù dal podio Pecco Bagnaia e Mattia Pasini che rimangono comunque autori di un'ottima gara in cui chiudono nella Top 5. Nono posto, alle spalle di Jorge Navarro, per la migliore delle Suter, che è quella di Dominique Aegerter.


COMMENTI