KXIP vs KKR Live Score

Un ragazzo italiano di 22 anni ha perso la vita sabato scorso mentre si trovava in una discoteca spagnola.

Secondo una prima ricostruzione, ci sarebbe stato prima un battibecco tra l'italiano e il gruppo di russi, poi sono partiti schiaffi e pugni senza che nessuno intervenisse.

Un 22enne italiano è morto dopo un giorno di coma a Barcellona.

L'assalto dei tre ragazzi russi (di anni 20, 24 e 26) è avvenuto in una discoteca della città catalana di Lloret de Mar. Il quotidiano riferisce che la Polizia della provincia di Girona è stata chiamata alle 3 del mattino per una rissa e ha trovato il giovane in gravi condizioni.

La rissa è avvenuta nel cuore della notte, per motivi ancora da chiarire.

I tre ragazzi russi avrebbero colpito il povero giovane italiano con pugni e calci in testa. Erano scappati dal locale dopo l'aggressione, ma sono stati braccati dagli agenti e bloccati all'alba lungo il Paseo Marittimo di Lloret del Mar. Domani saranno interrogati dal magistrato che dovrà convalidare i fermi per omicidio. Il sindaco di Lloret de Mar, Jaume Dulsat, e le associazioni di commercianti ed esercenti della cittadina balneare hanno annunciato di volersi costituire parte civile nel processo a carico dei tre accusati.


COMMENTI