KXIP vs KKR Live Score

Ma quanto è accaduto oggi, dopo che la polizia ha disperso una temuta manifestazione di suprematisti e neonazisti Usa dopo scontri con militanti antirazzisti, rappresenta qualcosa di ben peggiore rispetto alle aspettative: un'auto si è scagliata contro un gruppo di dimostranti antirazzisti causando feriti. "La polizia di Charlotteville e la polizia dello Stato della Virginia sono sul luogo di un incidente con tre veicoli", recita un comunicato delle autorità, citato dal giornale locale, in cui si parla di "ferite multiple" e si invita il pubblico a sgomberare l'area per facilitare i soccorsi.

Che sarebbe stata una giornata ad altissima tensione per Charlottesville, la pittoresca città della Virginia, si sapeva. Si vedono corpi di persone volare sui tettucci delle altre macchine. La Cnn parla di diversi feriti negli scontri. Il governatore è stato costretto a proclamare lo stato d'emergenza e la polizia ha ordinato di sciogliere l'assembramento.

Migliaia fra suprematisti bianchi ed esponenti dell'estrema destra statunitense hanno manifestato nella notte tra venerdì e sabato in Virginia, a Charlottesville, per protestare contro la rimozione della statua del generale Robert Lee, che durante la Guerra civile americana guidò le forze confederate e pro schiavitù. Anche il presidente Donald Trump, dopo la moglie Melania, è intervenuto per condannare le violenze. Non c'è posto per questo genere di violenze in America. In un secondo tweet ha espreso "tristezza" per gli avvenimenti a Charlottesville.


COMMENTI