KXIP vs KKR Live Score

Lo studente americano era stato rilasciato dal regime Nordcoreano martedì scorso in uno stato di coma, con un trauma al cervello. Lo rende noto la famiglia in un comunicato diffuso dall'ospedale dell'Ohio dove era ricoverato.

Warmbier, 22 anni, era stato condannato a 15 anni di lavori forzati da una corte nordcoreana dopo aver confessato tra le lacrime di aver rubato uno striscione di propaganda. Il ragazzo era infatti in coma da più di un anno: le autorità di Pyongyang avevano riferito che a provocare la perdita di coscienza sarebbe stato un sonnifero che gli era stato somministrato dopo un attacco di botulismo dal quale Warmbier era stato colto al termine del processo. Dopo oltre 17 mesi in prigione, era stato rilasciato "per ragioni umanitarie" la scorsa settimana.

TRUMP: REGIME BRUTALE - "Cose brutte" accadono in Corea del Nord, un regime "brutale", ma "almeno è morto a casa dai suoi genitori". Così il presidente Usa, Donald Trump, ha commentato la notizia della morte di Otto Warmbier durante un evento alla Casa Bianca.


COMMENTI