KXIP vs KKR Live Score

È morta a 80 anni a Roma Carla Fendi, stilista alla guida dello storico marchio con le quattro sorelle.

Lutto nel mondo della moda.

Carla Fendi entrò a far parte dell'azienda di famiglia quando era giovanissima. Erano gli anni del Maestro Giancarlo Menotti e mentre il Festival dei due Mondi diventava uno degli eventi più importanti della cultura italiana Carla Fendi, nel suo ruolo di responsabile della Comunicazione, sceglie di legare il marchio Fendi alla manifestazione.

Siamo come le cinque dita di una mano, diceva sempre nostra madre, ognuna ha la sua funzione.

Passa dall'amministrazione alla progettazione e dagli anni sessanta si dedica anche al settore delle relazioni pubbliche puntando soprattutto sul mercato americano, che porterà Fendi a conquistare il mondo.

Carla negli anni '60 incontra Candido Speroni, l'amore della sua vita, che sarà suo marito per 50 anni: "Non mi ha mai dato fastidio avere una moglie più famosa di me". Con l'amore della sua vita, come l'aveva spesso definito, aveva condiviso 50 anni della sua vita, fino alla sua scomparsa, avvenuta nel 2013 in seguito ad una breve malattia. Nel 2010 la coppia aveva festeggiato le nozze d'oro con l'orchestra di Arbore e 400 ospiti. Ma il fenomeno Lady Fendi non si ferma alla sola arte sartoriale: nel 2007 fonda la Fondazione Carla Fendi con lo scopo di dare un contributo diretto e reale per preservare beni e valori culturali spaziando nel campo dell'arte, della letteratura, del cinema, della moda, dell'ambiente e del sociale (la Fontana di Trevi e Piazza di Spagna a Roma sono state restaurate proprio grazie alla sua Fondazione).


COMMENTI