KXIP vs KKR Live Score

Addio a Daniele Piombi. "Il signore della tv ci ha lasciato", si legge in un post pubblicato sulla sua pagina Facebook. Era inoltre legato a popolari manifestazioni canore come il Cantagiro e Un disco per l'estate. Deve il suo ingresso nel mondo dello spettacolo all'incontro con un impresario modenese che gli offrì di presentare una tournée dei sei cantanti in gara al Festival di Sanremo 1956: Luciana Gonzales, Clara Vincenzi, Franca Raimondi, Tonina Torrielli, Ugo Molinari e Gianni Mazzocchi, che si esibirono per tutta l'Emilia Romagna. Tra i volti più noti del piccolo schermo, Piombi era nato a San Pietro in Casale, in provincia di Bologna, il 14 luglio del 1933.

"Appresa la notizia della scomparsa di Daniele Piombi, desidero porgere le mie condoglianze alla famiglia e salutare, a nome dell'Amministrazione comunale, un uomo che aveva dato tanto alla città di Sanremo", ha dichiarato il Sindaco di Sanremo Alberto Biancheri.

Ripercorrere la carriera televisiva di Daniele Piombi è davvero un lavoro lungo e difficoltoso in quanto ha lavorato in numerosi progetti e con i più grandi professionisti del settore. La sua straordinaria eleganza e la sua ineguagliabile classe continueranno a vivere nei ricordi di chi lo ha amato e conosciuto. Dal 2001 presenta il "Gran Gala dello Sport e della Televisione - Grand Prix" che ogni anno si svolge ad Alghero, dove risiede abitualmente durante i periodi di vacanza. In primo luogo quel debutto nel mondo dello spettacolo gli è valso un provino alla Rai di Torino, dove gli è stato chiesto di improvvisare una telecronaca. Ideatore, anche, del premio di regia televisiva.

Nella seconda metà degli anni '50 è trasferito a Milano e da allora non si è più fermato.

A partire dagli anni Duemila, la sua attività si era concentrata esclusivamente sul Premio Regia televisiva, manifestazione da lui ideata nel 1961 che ha continuato a condurre annualmente, partecipando di tanto in tanto come ospite a vari programmi.


COMMENTI