KXIP vs KKR Live Score

A realizzarla Apple che ha registrato il brevetto su un'idea di un italiano: Francesco Longoni, a capo del team del Food Service. Sì, avete letto bene: nessuna diavoleria elettronica, né un gadget con funzionalità smart.ma una semplice, tradizionale, scatola per le pizze dalla forma circolare.

Lo strumento sarebbe stato ideato per permettere ai dipendenti di prendere la pizza presso la caffetteria e consumarla comodamente presso la propria postazione, senza il rischio di sporcare la scrivania o macchiare eventuali documenti.

Scatola di cui a dirla tutta si possono ritrovare testimonianze di qualche anno fa, in cui si cita il medesimo brevetto depositato nel 2010 e destinato probabilmente ai Caffè Macs e che da qui in avanti troverà applicazione all'interno di una struttura imponente, non a caso già definita come una sorta di "Spaceship". La scatola non è stata progettata per il nuovo Apple Park, ma la compagnia la ha già utilizzata in maniera proficua all'interno dei campus già esistenti. "Consentire al vapore di scorrere dal fondo della pizza evita che l'umidità venga intrappolata tra la pizza e la superficie inferiore del contenitore, e successivamente riassorbita dalla pizza rendendola alla lunga eccessivamente morbida".

Il successo di Apple, oltre che per i prodotti e servizi messi a disposizione del pubblico, viene evidenziato anche dagli importanti progressi che il colosso di Cupertino continua a fare nell'accquisizione di piccole aziende che le consentono di acquisire nuove competenze e tecnologie innovative, ma anche dai brevetti che costantemente Apple deposita e che si riferiscono a prodotti che l'azienda ha messo a disposizione del pubblico ma anche tecnologie e innovazioni piuttosto peculiari. Soldi spesi per avere il meglio: dai vetri trattati per evitare i segni lasciati dalla pioggia al sistema di raffreddamento ad acqua che evita al minimo il ricorso all'aria condizionata che Steve Jobs odiava tanto.


COMMENTI