Mostro di Firenze: è morto Fernando Pucci, ultimo 'compagno di merende' di Pietro Pacciani. La notizia della scomparsa si è appresa dopo il funerale. Nella vicenda giudiziaria del cosiddetto 'mostro di Firenze' Pucci entrò come testimone per il duplice omicidio di Scopeti, avvenuto nel 1985, l'ultimo degli otto duplici omicidi che insanguinarono il capoluogo toscano e i suoi dintorni a partire dal 1968.

Pucci in un primo momento fu considerato affetto da deficienza mentale, ma i giudici gli vollero credere in processo e così chiamato in causa dall'ex amico Lotti confermò di aver visto Pacciani con una pistola in mano e Vanni con un coltello sul luogo del delitto dell'omicidio di Scopeti. Quando depose inaula la sua fu considerata una testimonianza-chiave. Sempre Pucci raccontò che Pacciani e Vanni invitarono lui e Lotti ad andare via per non essere uccisi anche loro. Fernando Pucci è stato sepolto nel cimitero di Montefiridolfi, il paesino della Val di Pesa dove aveva vissuto.


COMMENTI