"Siamo molto soddisfatti dei risultati e degli obiettivi strategici raggiunti nel 2016". "Oggi Luxottica può guardare al futuro con entusiasmo per le sfide e le opportunità da cogliere e la serenità che le deriva dall'essere un'azienda più forte, efficiente e veloce nel prendere decisioni", commentano il presidente esecutivo Leonardo Del Vecchio e l'A.d prodotto e operations di Luxottica Massimo Vian. La divisione Retail ha registrato una crescita del fatturato del 2,6% (+3,4% a cambi costanti), i ricavi della divisione Wholesale sono invece calati dell'1,8% (-0,4% a cambi costanti).

Il risultato operativo è sceso del 2,3%, passando da 1,38 miliardi a 1,35 miliardi milioni di euro. Nell'intero 2016 la generazione di cassa delle attività operative è stata di 664 milioni di euro. L'indebitamento netto al 31 dicembre 2016 è stato pari a €1.177 milioni. Record anche per l'utile netto, salito a 851 e 882 milioni di euro, rispettivamente su base "reported" (+7,6% a cambi costanti e +5,8% a cambi correnti) e "adjusted".

Il leader del settore dell'occhialeria ha annunciato un aumento del suo dividendo ordinario del 3,4% a €0,92 per azione.


COMMENTI