Una ragazzina di 13 anni si è suicidata lanciandosi dal balcone di casa. L'impatto le ha provocato lesioni gravi ed emorragie interne. La tredicenne è stata soccorsa dall'ambulanza della Croce Rossa di Oliveto Citra e poi è stata condotta all'ospedale di Eboli dove purtroppo è morta.

All'ospedale, durante le procedure di rito dei medici e le tac, erano giunti i parenti e vari conoscenti della famiglia (la quale risiede in una frazione di Campagna, a Varano). Tanti gli amici e i familiari che in serata si sono stretti intorno alla famiglia, distrutta dal dolore.


COMMENTI