KXIP vs KKR Live Score

La borsa milanese corre con il rimbalzo di Fca e la buona performance delle banche, con il Ftse Mib in progresso dell'1,56% a 19.456 punti. Nel resto del continente bene Parigi (+1,20%), Francoforte (+0,94) e Londra (+0,62%). Nei cambi, chiusura in rialzo per l'euro sul dollaro sopra quota 1,06 a 1,0624.

In spolvero anche l'auto con FCA che recupera (+4,6%) dopo lo scivolone della vigilia innescato dalle accuse dell'agenzia per la protezione dell'ambiente Usa Epa sulle emissioni inquinanti dei suoi motori diesel oltreoceano.

A Piazza Affari l'indice è stato trainato dal settore bancario e dai rimbalzi di Fiat Chrysler e Exor.

Tonico il comparto bancario, capitanato da Ubi Banca (+7,9% a 3,33 euro). Tuttavia gli analisti sono molto cauti con alcuni broker che hanno già tagliato la loro raccomandazione sul titolo. Segno meno per Leonardo (-0,23%) e Geox (-1,61%). Non arresta la corsa UBI BANCA (+9,6%); Forte BANCO BPM (+5%), premiata oggi con un "buy" da Citigroup.

Rialzi oltre i due punti percentuali per Ynap, Telecom Italia e Cnh Industrial. Fra i petroliferi Eni sale dello 0,71%, Saipem dello 0,3% e Tenaris dell'1,07%. Ieri il cda del gruppo delle calzature e dell'abbigliamento ha deciso la sostituzione del manager con Gregorio Borgo, nominato nuovo ad. Ora i mercati attendono l'avvio di Wall Street per verificare la tenuta dei rialzi su Fca e sulle banche.


COMMENTI