KXIP vs KKR Live Score

Sono ben 15 gli anni di attesa affinché fossero apportate tutte le modifiche ai Lea. Il decreto è stato firmato dal Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, ancora ricoverato in ospedale, e l'annuncio è stato dato su Twitter dal portavoce Filippo Sensi. Arriva, inoltre, un nuovo nomenclatore della specualistica ambulatriale, aggiornato nel 1996 per l'ultima volta. Questo nuovo nomenclatore introduce tutte le prestazioni di procreazione medicalmente assistita, sia omologa che etereologa.

Viene poi profondamente rivisto l'elenco delle prestazioni di genetica e viene inserita la consulenza genetica. Arrivano terapie innovative come l'adroterapia (una radioterapia oncologica usaa per la cura del tumore al cervello), l'enteroscopia con una microcamera ingeribile (una gastroscopia attraverso l'ingestione di una pillola contenente la microcamera).

Novità anche sul fronte vaccini. Inoltre, entrano nei Livelli Essenziali di Assistenza i vaccini per l'anti-papillomavirus e l'anti-pneumococco.

Nella giornata di ieri, giovedì 12 gennaio 2017, sono stati firmati i nuovi Livelli di Assistenza Sanitaria che entreranno in vigore nel 2017. Screening neonatale garantito.La celiachia passa da malattia rara a cronica mentre entrano nel panorama delle patologie curate dal Ssn la ludopatia e i disturbi dello spettro autistico. Attesissimo anche l'aggiornamento del NOMENCLATORE PROTESICO fermo al 1999, che vede introdurre, negli elenchi dei dispositivi, ausili informatici e di comunicazione (come i comunicatori oculari e le tastiere adattate), come quelli per i malati di Sla, ma anche apparecchi acustici digitali e carrozzine a tecnologia avanzata. Le malattie rare ora incluse sono 110. "I vaccini saranno gratis per tutti - dichiara il ministro Lorenzin - e senza pagamento di ticket, perché non sono da considerarsi una cura ma attengono alla prevenzione collettiva della popolazione". I prossimi passaggi saranno quindi la registrazione della Corte dei Conti e la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.

"In particolare voglio sottolineare l'attenzione alla salute femminile con l'inserimento del parto indolore e l'esenzione dal ticket per chi soffre di endometriosi. - precisa - L'obiettivo di rendere il Servizio Sanitario Nazionale, di cui i Lea sono parte centrale, sempre più vicino ai bisogni di salute e cura dei cittadini, è oggi ancora più concreto".


COMMENTI