KXIP vs KKR Live Score

Un uomo è stato fermato perl'omicidio di Tiziana Pavani, la donna di 55 anni uccisa condiversi colpi alla testa nel suo appartamento in via Bagarotti, nel quartiere Baggio, alla periferia di Milano.

Il corpo della donna era stato trovato giovedì pomeriggio da un vicino allarmato dal forte odore di gas proveniente dall'abitazione della donna.

Giovedì sera, i poliziotti della Squadra mobile hanno già effettuato una perquisizione a casa di un sospettato, ma sembra che ci siano anche altre piste.

La donna era stata colpita con numerosi colpi alla testa inferti con un oggetto contundente e le indagini si erano concentrate sulla cerchia di conoscenze della vittima.

Tiziana Pavani lavorava in un istituto di lingua italiana per stranieri in via Paganini, a Milano. Dunque le indagini si sono subito dirette nella direzione delle relazioni personali. La confessione durante la notte, davanti al pm Letizia Mannella e agli agenti della Squadra Mobile della Questura di Milano, coordinati dal procuratore aggiunto Alberto Nobili. Secondo una prima ipotesi della polizia la donna potrebbe essere stata uccisa da una persona che conosceva a bene. L'autopsia sul corpo della vittima, ritrovata nel letto sotto le coperte con indosso una tuta da casa, sarà eseguita la prossima settimana, probabilmente lunedì, e sarà utile per stabilire l'esatto orario e la causa della morte.


COMMENTI