KXIP vs KKR Live Score

E' la richiesta di condanna dei pm del tribunale di Firenze Giuseppina Mione e Luca Turco, ieri, al termine della requisitoria per il fallimento della banca Credito Cooperativo Fiorentino di Campi Bisenzio, guidata dall'attuale senatore di Ala tra il 1990 e il 2010. La sentenza è prevista a fine febbraio.

I pm hanno chiesto undici di carcere per Verdini, nove per Fusi e Bartolomei, sei per Parisi, da cinque a sei anni per i vertici della banca e quattro per altri imputati che, stando all'inchiesta, rivestivano ruoli di minore rilevanza. L'associazione a delinquere invece è contestata insieme a Fusi e a Bartolomei, in quanto i due erano clienti privilegiati della banca e ricevevano affidamenti in condizioni che normalmente sarebbero stati considerati fuori mercato. Tra gli altri imputati sono state chieste condanne per Pierluigi Picerno (4 anni), Girolamo Strozzi (2 anni e 6 mesi), dal 1998 al 2012 presidente della Ste, che pubblicò Il Giornale della Toscana; Fabrizio Nucci (5 anni e 8 mesi). "E' andata anche bene, pensavo che mi volessero dare l'ergastolo.", ha commentato ironicamente il costruttore Riccardo Fusi appena uscito dall'aula.


COMMENTI