KXIP vs KKR Live Score

Nessun commento, soltanto un cuore.

Ciao, puoi mettere un ❤ sulla tua bacheca, senza commenti, solo un ❤, poi invia questo messaggio ai tuoi contatti femminili, dopo aver messo un cuore sulla bacheca della persona che ti ha inviato questo messaggio. Se qualcuno ti chiede perché hai tutti questi cuori in bacheca non rispondere.

Ultima in una lunga serie di aberrazioni e distorsioni, la recente campagna che invitava gli utenti di Facebook a condividere un cuore in bacheca "contro" il cancro al seno ha fatto storcere il naso agli esperti della Aric, probabilmente stufi di vedere il loro lavoro vanificato dagli scongiuri digitali e desiderosi di impiegare lo strumento mediatico per diffondere corretta informazione medica al posto di cuoricini e santini laici. ❤ controlla il tuo seno! In questo caso, i cuori servono a sensibilizzare il popolo dei social network, e di Facebook in particolare, per ricordare la settimana di prevenzione del cancro al seno. Tieni il tuo dito premuto sul messaggio e premi "inoltra". "Sono stati identificati numerosi fattori di rischio, alcuni modificabili, come gli stili di vita, altri no, come per esempio l'età e fattori genetico-costituzionali", ha spiegato l'Associazione Italiana per la Ricerca sul cancro.

Scopo lodevole, insomma, anche se sull'efficacia c'è da dubitare. Con donazioni e contributi, se possibile, o anche con campagne di sensibilizzazione social, certo, ma se possibile a sostegno di quegli enti e quelle strutture che contro il cancro e a favore della prevenzione mettono in campo risorse reali.


COMMENTI