KXIP vs KKR Live Score

Antonio Marci, l'allenatore di 63 anni accusato di pedofilia, si è tolto la vita in cella ad Alessandria. "Avevo chiesto i domiciliari perché ritenevo il carcere non adeguato a tutelare la sua incolumità - conferma all'ANSA l'avvocato Massimo Taggiasco, che lo difendeva - mai però mi sarei aspettato una cosa del genere".

Suicida in carcere Antonio Marci, allenatore di giovani calciatori accusato di pedofilia
Alessandria, si suicida in carcere Antonio Marci accusato di pedofilia

Al momento dell'irruzione dei carabinieri nella sua abitazione, l'arrestato era in bagno con una sola maglietta addosso e in mano la biancheria intima; nell'altra stanza un giovane, la tv sintonizzata sul canale 'Boing!', dedicato alle trasmissioni per i piu' piccoli, probabile espediente utilizzato per far cadere i ragazzini nella sua 'rete'. Nell'appartamento avevano sequestratocentinaia di videocassette con i filmati dei suoi incontri con ibaby calciatori. "Al termine dell'interrogatorio di garanzia, miaveva promesso che quando ci saremmo rivisti mi avrebbespiegato", aggiunge l'avvocato, riferendo di un passatoproblematico, nel quale l'uomo sarebbe stato a sua volta vittimadi violenza. E' stato il legale ad informare questa mattina i famigliari, in arrivo dalla Sardegna, regione originaria dell'uomo.


COMMENTI