KXIP vs KKR Live Score

Per quanto riguarda l'industria farmaceutica, Trump ha detto che "c'e' poco controllo" e quindi "dobbiamo creare delle nuove procedure". Sempre secondo le informazioni contenute nel documento - che sarebbero state consegnate all'Fbi da un ex agente dei servizi britannici - gli agenti russi avrebbero visto Trump mentre si cimentava in "atti sessuali perversi" che erano stati "organizzati/monitorati dall'Fsb", l'intelligence di Mosca.

Nel documento Trump e Mosca si sarebbero alleati segretamente per curare i propri interessi comuni: il presidente eletto avrebbe goduto di favori legati al business e sarebbe stato incoraggiato a candidarsi alla Casa Bianca per mettere fine alla politica di Obama. "Creeremo molti posti di lavoro in questo Paese", ha aggiunto Trump. Però, ha sottolineato il presidente americano eletto se a Putin lui dovesse "andare a genio", ciò "sarebbe un vantaggio, non un problema", anche perché "con la Russia abbiamo rapporti terribili", ha ricordato. Ringraziamenti a Fiat Chrysler e Ford - Trump è poi tornato a ringraziare Fiat Chrysler e Ford per la loro decisione di investire negli Stati Uniti, dandosi il merito di aver riportato la produzione automobilistica negli Usa.

Via l'Obamacare, sì al muro con il Messico - Riguardo all'Obamacare, la riforma sanitaria fiore all'occhiello dell'amministrazione americana uscente, sarà "abrogata e sostituita simultaneamente" ha dichiarato Trump. Sulla possibilità che vi sia Putin dietro gli omicidi di oppositori politici (il più clamoroso in questi anni quello di Boris Nemtsov) risponde: "nei regimi i difensori dei diritti civili sono spesso minacciati o uccisi ma nel caso specifico non ho tutte le informazioni".

"Costruiremo il muro (al confine tra gli Usa e il Messico, ndr)". Ma informare i cittadini americani della sua esistenza, una volta che la stampa era venuta a conoscenza che la CIA lo aveva inserito in un briefing presentato allo stesso Trump e al presidente Obama, fa parte dei doveri di qualunque mezzo di informazione giornalistica. "In qualche forma, ma succederà". "C'è un'atmosfera molto positiva. Vorrei fare i complimenti ai giornalisti in sala, ho grande rispetto per la libertà di stampa" ha poi detto Trump, parlando del dossier pubblicato da BuzzFeed sui suoi presunti legami con la Russia. E la Cnn che ha dato la notizia diffonde "fake news".

Alla domanda se il presidente russo Vladimir Putin abbia cercato di aiutarlo a vincere le elezioni presidenziali, il presidente eletto ha risposto che "se Trump piace a Putin, lo considero un punto di forza, non una debolezza". Il reporter del network ha a sua volta insistito per poter porre la sua domanda: "Ha accusato la Cnn, ci faccia fare una domanda", ha ripetuto più volte.


COMMENTI