KXIP vs KKR Live Score

Non è dato di sapere se le agenzie di sicurezza americane l'abbiano trovata e si sia deciso di non rivelarla (per non minare troppo la credibilità di Trump, rendere difficoltosa la transizione da Obama a Trump o causare eccessive tensioni con la Russia) oppure se questo tassello dell'inchiesta ancora manca. Cosi' Donald Trump ha reagito al documento che lo accusa di contatti, non verificati, con figure del governo russo. "Sono circondato da guardie del corpo e dico sempre a loro di stare attenti perché in queste camere ci sono piccole telecamere nei posti più strani". "E Poi io ho la fobia dei germi", ha aggiunto con una battuta, provocando una fragorosa risata dei presenti". Putin, stando alle informazioni raccolte dall'intelligence USA, sarebbe il mandante delle operazioni atte ad influenzare le Presidenziali americane; gli obiettivi della Russia erano quelli di minare la credibilità di Hillary Clinton come candidato presidenziale e quindi impedire che venisse eletta.

Il prossimo confronto politico inizierà quando si parlerà di nomine al Congresso del presidente eletto e cariche pubbliche. "A Putin piace Trump? Io non so se avrò un rapporto migliore con Vladimir Putin, ma me lo auguro". E ha aggiunto, Putin "non avrebbe dovuto" hackerare gli Usa e "credo che non lo farà più". Il documento è il "Background to "Assessing Russian Activities and Intentions in Recent US Elections": The Analytic Process and Cyber Incident Attribution" e già dal titolo si può capire un aspetto di fondamentale importanza: non si parla dell'effetto delle attività russe sulla campagna elettorale ma delle intenzioni della Russia.

Via l'Obamacare, sì al muro con il Messico - Riguardo all'Obamacare, la riforma sanitaria fiore all'occhiello dell'amministrazione americana uscente, sarà "abrogata e sostituita simultaneamente" ha dichiarato Trump.

Altro tema che sta a cuore a Trump: il muro al confine tra Stati Uniti e Messico. Trump non potrà essere informato di nessuna trattativa in corso, e non avrà accesso ai bilanci dettagliati, ma solo al resoconto generale del trust.

"Apprezzo gli sforzi di Fiat Chrysler e di Ford sugli investimenti interni" in America. L'atmosfera è molto positiva: "creeremo posti di lavoro" ha detto Trump. E la Cnn che ha dato la notizia diffonde "fake news". Trump ha definito Buzzfeed un "un ammasso fallimentare di spazzatura" e ha promesso "conseguenze" per la testata online, e ha rifiutato di rispondere alle domande della Cnn, dicendo al giornalista che le poneva: "Voi siete fake news".

Donald Trump ha ammesso che c'è la Russia dietro gli hacker che sono entrati in azione durante la campagna elettorale, ma ha negato con forza di essere ricattato da Mosca, in relazione al rapporto degli 007 sulle interferenze di Mosca e sul materiale compromettente che la Russia avrebbe raccolto su di lui.

Il reporter del network ha a sua volta insistito per poter porre la sua domanda: "Ha accusato la Cnn, ci faccia fare una domanda", ha ripetuto più volte.


COMMENTI