KXIP vs KKR Live Score

Il problema riguardava gran parte dei device, da Samsung a Huawei passando per HTC, ma sotto la lente di ingrandimento ci sono soltanto One plus 3 e One plus 3T. Scopriamo insieme i dettagli.

Nel frattempo, un rimedio - un po' drastico - al battery drain causato dalle app Facebookiane può essere quello di disinstallare, momentaneamente, tali applicazioni, rivolgendosi, nel contempo, ad app suppletive più risparmiose sia di risorse impiegate, che in termini di consumi energetici richiesti: il Play Store di Android certo non lesina a tal riguardo e, tra le migliori app che possono fare allo scopo, vi sono Puffin for Facebook, Tinfoil for Facebook, o Swipe che, in aggiunta, vantano anche diverse, esclusive funzionalità, oltre al supporto - già integrato - verso la chat interna.

In realtà, potrebbero essere stati solo i più rapidi a segnalare la cosa, visto che si tratta di device relativamente nuovi.

Se il problema quindi toccava tutti gli smartphone basati su Android, la causa andava ricercata nel malfunzionamento di alcuni servizi o applicazioni. David Marcus, capo della divisione Messenger di Facebook, ha ammesso, scusandosi, che trattasi di un problema lato del server del social network che portava ad un consumo anomalo della batteria.

Consumo anomalo batteria Android, Facebook il colpevole?

I maggiori indiziati sembrerebbero Facebook, il client di messaggistica Messenger ed anche Google Calendar. Mica male: soprattutto tenuto conto che neanche il classico rimedio dell'arresto forzato dell'app sortiva alcun effetto.

A questo punto fateci sapere nei commenti se il problema della batteria è rientrato per voi.


COMMENTI